il Programmatore
Sport, Cinema, Tecnologia, News

il Programmatore » Cinema » 2016 » Recensione: Sully

Recensione: Sully

Recensione: Sully
Il film racconta dei fatti realmente accaduti quando nel gennaio 2009 un aereo di linea americano atterra sul fiume Hudson in seguito ad un problema ai motori subentrato poco dopo la partenza. Nessuna vittima. Il film non è esattamente una biografia anche se comunque si concentra sul bivio interiore che il comandante deve affrontare: da un lato le accuse di aver messo in pericolo centinaia di vite, dall'altro l'esaltazione dei media per un'impresa eroica.
La verità però è una sola e il film la racconta con cura dei più minimi dettagli sia tecnici sia psicologici. Film bello e interessante.